13 Giugno

BRAND COMMUNI
CATION

IN THE
POST DIGITAL WORLD

MISSION:
YOUNG
DIGITAL
LAB
LA GUERRA
è FINITA

Some days after tomorrow. I social media esistono da 10 anni. La rivoluzione di Internet è passata e ha lasciato sulla propria strada macerie e nuove strutture. Non è più tempo di farsi travolgere dalla furia distruttiva del Nuovo, ma di riuscire a integrare, assimilare, maneggiare, rovesciare, e infine naturalizzare la comunicazione digitale in un mondo molto più complesso e ampio, e che resiste da molto più tempo. È il tempo della consapevolezza, è il mondo “dopo” il digital, è il post-digital.

LA RIVOLUZIONE
DI INTERNET
è PASSATA

Integrated brand communication, hashtag campaigns, short video, digital PR, real-time marketing. Una giornata per parlare delle strategie e delle tattiche per mettere in campo un sistema di comunicazione attuale, efficace ed efficiente, con uno sguardo ai trend provenienti dall’Asia, nuovo centro del mondo. Sette speaker che di lavoro producono contenuti che hanno un impatto nel mondo reale.

I SOCIAL MEDIA
ESISTONO DA
PIù DI 10 ANNI

STIAMO CONTANDO I SOPRAVVISSUTI.
LANCIA IL TUO MESSAGGIO.
ONE DAY
IN THE
FIELD
PROGRAMMA
MATTINA

Guido Ghedin:
Requiem per la rivoluzione digitale. Perché il processo è concluso e si è arrivati a un nuovo status quo.

Michele Polico:
Lasciarsi il digital alle spalle. Appunti di ritorno dal fronte delle digital strategies, alla fine della guerra

Gessica Bicego:
La comunicazione ai tempi della decadenza: strategie per i brand su Facebook dopo il suo apice.

Alessandro Rigato:
Social media for the masses: un approccio psicotecnico ai social media per le masse nel nuovo contesto integrato.

PROGRAMMA POMERIGGIO

Alessia Morichi:
Le public relations nel 2014: come pubblicità e informazione interagiscono nello scenario post-digital, tra real time marketing e branded content

Andrea Lejeune:
I meme al potere: hanno vinto la guerra, e ora si parla la loro lingua.

Paolo Orsacchini:
Dai Lumiere alla GoPro. Perché il video è oggi un medium che contamina tutti i canali di diffusione.

Guido Ghedin:
WeChat, LINE e 4 miliardi di persone: la nuova onda che arriva dal Far East

WELCOME
KIT

Per sopravvivere in uno scenario post-bellico bisogna essere preparati. I partecipanti del Lab saranno muniti di tutti gli strumenti per affrontare la giornata.

SVOLGIMENTO DEI LAVORI

La giornata inizierà alle 9.30 e proseguirà fino alle 18:00, divisa in 2 sessioni, mattina e pomeriggio. L’iscrizione include welcome coffee, pranzo e 2 coffee break, il tutto nella location del corso.

APERITIVO DIGITAL NIGHT

Anche dopo i più grandi sconvolgimenti, alcune tradizioni rimangono. Come succede sempre dopo gli eventi Young Digital Lab, venerdì 13 giugno ci sarà un aperitivo a Milano con partecipanti e speaker della giornata.

SE TUTTO è DIGITAL,
NIENTE LO è PIù.

STIAMO CONTANDO I SOPRAVVISSUTI.
LANCIA IL TUO MESSAGGIO.
RELATORI

è il tempo della consapevolezza,
è il post-digital.

STIAMO CONTANDO I SOPRAVVISSUTI.
LANCIA IL TUO MESSAGGIO.
LOCATION
YOUNG DIGITAL LAB
DULCIS IN FUNDO
VIA ZURETTI 55 MILANO
13
GIUGNO

Nel tentare di far ordine nella complessità di un mondo nuovo, saremo circondati da un luogo che allo stesso modo ha integrato tradizione e innovazione in uno spazio tangibile.